"NON E' OBBLIGATORIO PORTARE FUORI IL CANE, FATELO INTERAGIRE"

In periodo di pandemia, in mezzo ad altre mille notizie drammatiche, diciamo che probabilmente si è cercato di minimizzare il problema dell'uscita del cane. Da parte mia, era stato detto in fase di intervista che "non era necessario portare fuori il cane per ore, e dopo cacca e pipì era possibile rientrare in casa e fare attività quali problem solving e piccoli esercizi per stimolare il cane dal punto di vista mentale...". Ecco l'articolo uscito mercoledì 1 aprile su "Il Resto del Carlino".

"IO E FIDO, I VIDEO CHE STREGANO IL WEB"

Ecco un super articolo su "Il Resto del Carlino" di sabato 4 gennaio.